qualche foto migliore di ieri

Grazie ad una facilissima e ottima App per iPad per l’elaborazione delle foto, eccovi qualche immagine di ieri sera scelta con più criterio.
Vi invito a considerare le condizioni in cui il marito le ha fatte: tra noi e il palco c’era tutto il parterre, davanti avevamo un tipo cui forse avrei dovuto chiedere l’autografo, visto che il suo pugno è protagonista di metà delle foto (poco male, il mio di pugno sarà nelle foto di quelli dietro di me :P ), e soprattutto di fianco aveva me che mi agitavo come un’ossessa spaccandogli i timpani con la mia aggraziata vocina. Insomma, io direi che nel complesso è stato proprio bravo :P

30

30 risposte a qualche foto migliore di ieri

  1. elisa scrive:

    ciao,
    sono una tua fan e ho appena finito il terzo libro della ragazza drago…. ma ci sarà anche un altro libro vero?perche non può finire così…anche se è una trilogia non DEVE finire così!!!

  2. sara scrive:

    ciao,ho scoperto che alcuni nomi dei personaggi delle cronache sono nomi di stelle … bella idea!!!p.s:non vedo l’ora di leggere le nuove avventure di Adhara!!!

  3. ATNO scrive:

    @ Licia: Grazie mille. Sappi che sono emozionato, è il primo commento a cui mi rispondi *-* Scherzi a parte, se la folla ti fa paura, il tuo posto era molto buono, direi. Certo che non pensavo che fosse così grande lo stadio xP

  4. Carlo scrive:

    Mi ha detto la mia ragazza, che studia scienze della comunicazione, che nel corso di sociologia hanno parlato dei cosiddetti “troll”, cioè persone che nella vita si divertono a lasciare commenti negativi, ad insultare e seminare zizzagna nei blog, o nelle comunità su internet in generale, per andare “controcorrente”. Ne avevate mai sentito parlare? Interessante eh?

    • Licia scrive:

      Carlo: eheheheheheheh

      Ah, per chi me lo chiedeva, il terzo delle Leggende lo sto scrivendo ora e dovrebbe essere pronto per l’autunno

  5. Giulia scrive:

    c’ero anche io!! Licia ti sono passata davanti quattro volte ma non ti ho visto…:(

  6. ATNO scrive:

    Scusa se te lo richiedo qui, ma dato che ci sono le foto mi sembra più opportuno. Dal tuo posto com’è che si vedeva? Quanto eri lontana?
    Scusa, domande da uno-che-non-è-mai-stato-ad-un-concerto xD

    • Licia scrive:

      ATNO: guarda questa piantina di San Siro. Io ero nel settore rosso chiaro indicato con la lettera P, seduta in seconda fila. Il palco stava dall’altra parte del campo. Considerando che il palco era piuttosto grosso, direi che distavo una cinquantina circa di metri dal punto in cui stava il gruppo. Certo non distingui le facce da quella distanza lì, ma hai un’ottima visuale d’insieme. Se uno vuole godersi gli artisti più da vicino, va sul campo, nel parterre, dove i posti non sono numerati; il motivo per cui io non lo faccio è che la folla mi fa paura, una volta sono rimasta imbottigliata in mezzo alla gente al concerto del primo Maggio a S. Giovanni e non è stata una bella esperienza.

  7. mark scrive:

    va bene chiuso argomento…

  8. mark scrive:

    ok basta kiuso argomento…

  9. mark scrive:

    scusa volevo scrivere emy nn amy…

    • Licia scrive:

      Mark: per favore, piantiamola. Non ci tengo a continuare quest’inutile flame tra voi due. Passiamo ad altro, grazie.

  10. mark scrive:

    ancora a criticare vero amy?? ma se licia ti sta tanto antipatica xk vieni sul suo blog?? domanda pacifica…

  11. emy scrive:

    Licia, seriamente non sapevi che il palco voleva rifarsi a 1984??? Ma ti informi mai sulle cose che ti interessano?

  12. Lorenzo R. scrive:

    Appena tornato! E’ un po’ tardi, ma mi sono concesso mezza giornata a Milano per un po’ di sano turismo XD

    Che dire? STUPENDO!
    Coinvolgente dall’inizio alla fine, come solo loro sanno fare. Poi non sono per niente contro tutta questa scenografizzazione (neologismo D.O.C. XD) che è nata soprattutto con il “The Resistance” tour. Trovo che doni ai loro concerti ancora più spettacolarità e magnificenza (per quanto basta e avanza la loro musica :P ).

    Riferendomi al post precedente nel blog, volevo dire che MK Jam è stata bella, sì, ma devi sentirti l’Helsinki Jam che hanno fatto anche a Bologna e Torino. La adoro. E mi pare di ricordare che l’abbiano messa come contenuto scaricabile per Natale, nella versione con cornamusa eseguita in Scozia.

    Per il resto hai già detto tutto. Volevo porre una nota di merito, però, sull’occhio del Big Brother Orwelliano in cima a tutta la struttura. Bell’idea. Mi piace tantissimo tutto questo riferirsi a “1984″, sia con l’occhio, sia come il palco a “Piramide del Governo”, sia con le stesse canzoni (una su tutte Uprising :P ). Sarà che adoro il libro… Sarà che adoro i Muse XD

    Exogenesis I, invece, per me non è stata una sorpresa perché l’avevo già sentita a Bologna. Me la son goduta come un matto, però mi dispiace che non abbiano fatto tutta la sinfonia completa. Ci speravo davvero, in occasione dello stadium tour; soprattutto perché vorrei tanto sentire la “Cross Pollination” live. Anche se pare che io sia l’unico, leggendo in giro, a cui piace così tanto (ma tanto). In un’intervista Matt disse che le ultime due parti di Exogenesis hanno dei pezzi in piano troppo difficili da eseguire con la pressione del concerto (vero, basta anche solo vedere il video “making of” della seconda parte), però ci ho sperato ugualmente fino all’ultimo ç_ç

    Ora basta scrivere, però. Ho abbastanza sonno dopo tutto il viaggio…

    • Licia scrive:

      Lorenzo: beh, già col tour di Black Holes & Revelations il palco era fighetto, c’era Dom che suonava in una specie caffettiera lampadina, ma anche lì la cosa non mi infastidiva particolarmente.
      Non avevo colto i riferimenti scenografici a 1984, mentre avevo beccato quelli contenutistici del disco, Resistance in particolare. Ora vedo di recuperare la roba che hai segnalato :)

  13. Kame scrive:

    forse con un 300mm riuscivi a vedere bene il viso, ma con la scarsità di luce tipica dei concerti, si fa fatica a fare belle foto con il tele, ti vengono per lo più mosse.
    L’ideale sarebbe stato fare le fodo da sotto il palco, allora sarebbero spettacolari.

  14. Valberici scrive:

    Belle, direi anch’io che è stato bravo :)

  15. Kame scrive:

    peccato siano state fatte così distanti, se no rendevano molto di più, anche se alla fine l’importante è avere la testimonianza dell’evento.

    • Licia scrive:

      Kame: eh, lo so. Se avessimo avuto il teleobiettivo e il cavalletto, fotografavamo le tonsille di Matt Bellamy :P

  16. LiciaL scrive:

    Sigh sob sob sigh T_T …quanto avrei voluto esserci!

  17. Fabio scrive:

    Decisamente migliori ^^ Come ti trovi alla fine con l’Ipad? L’assenza del multitasking si fa sentire??? Se pensi che ora ce l’ha pure l’iphone 4… :)

  18. Alessandra scrive:

    Ciao Licia, oggi un mio carissimo amico mi ha fatto una bellissima e inaspettata sorpresa! Sapendo che adoro i tuoi libri (che anche lui legge)mi ha portato la locandina di “Ti racconto il mio prossimo libro” a Pietrasanta, io ero già tutta felice prima di aprire e ho iniziato a leggere tutti i nomi, poi lui mi ha indicato il tuo e io per poco non mi metto a saltare dalla gioia! Lo scorso anno sono venuta alla fiera del libro a Torino per sentirti, ma poi ho dovuto prendere il Treno prima e non ci sono riuscita! C’ero rimasta proprio male…e invece ora vieni dietro casa! Non vedo l’ora sia domenica per poterti incontrare! Ora ho visto anche che è uscito il 3 volume della ragazza drago…domani andrò a comprarlo subito!
    A Domenica…non vedo l’ora…e mille complimenti per i tuoi libri!

  19. artyfowljr scrive:

    *alla fine, sorry. La distrazione si è mangiata una parola.

  20. artyfowljr scrive:

    Carinissime le foto! Specialmente quella con la chitarra sul maxischermo che sembra essere passata sotto una bomba, e quella dell’ufo che pende minaccioso sulla folla. Che dire, complimenti al fotografo :)
    Alla le fotografie sono l’unica cosa “materiale” che rimane di un concerto. Indipendentemente dalle canzoni suonate, bene o male, o dal posto in cui si stava, rimangono in testa le le emozioni, rimane l’esperienza.

  21. Lux scrive:

    Ciao Licia, dato che non ho nulla da leggere sotto l’ombrellone saresti così gentile da farmi sapere se per il ferragosto verrà pubblicato l’ultimo Volume della Saga delle Leggende?

    Sarebbe utile nel sito una pagina dedicata alle tue prossime pubblicazioni… Così tanto per non dovertelo chiedere tutti di continuo.

    Beata te che ti diverti ai concerti, qui noi si sgobba peggio di Nihal ai primi mesi dell’accademia… Pazienza dovevo fare anche io lo scrittore!

    A Buon Rendere!

    • Licia scrive:

      Lux: queste informazioni le trovi nella pagina delle FAQ. Il terzo dovrebbe uscire in autunno, lo sto scrivendo adesso

  22. Gaia** dell'Intervista scrive:

    complimentissimiiiiiii sono venute proprio bene!! soprattutto riconsiderando le condizioni in cui le ha scattate elencate nel post!! complimenti al marito col click più veloce del west :D

  23. Paola scrive:

    Wao… nel complesso è stato veramente bravo. Allora complimenti al marito e grazie Licia per averle messe

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>