From Muenchen

Sono tornata sul patrio suolo. Ho la rete, ma sono morta di stanchezza, indi per cui vi posto soltanto qualche foto e vi segnalo che su Fantasy On Air sono state pubblicate le mie risposte a tutte le domande che non c’è stato tempo di farmi durante la diretta. Le trovate qua. Buona lettura!

58 Tags: , , ,

58 risposte a From Muenchen

  1. Carmen scrive:

    Io sono appena tornata da lì! Guisto ieri… bella città, sa proprio di fantasy… soprattutto mi sono piaciuti i castelli e la natura nei territori vicini

  2. eva luna scrive:

    ho avuto la tua stessa idea. sono andata anche io a Monaco per visitare marienplatz,per vedere dal vivo l’ambientazione del terzo libro della ragazza drago,però 3 giorni dopo di te.avrei voluto tanto incontrarti,ma non fa niente.ci saranno sicuramente altre occasioni.

  3. frank scrive:

    w marielplatz

  4. La Dragonessa color zaffiro scrive:

    Veramente bei posti. Complimenti all’aggeggio di cui non ricordo il nome di aver messo anche i commenti di “Fuoco e fiamme” ;) Ciao Ciao!!!!

  5. Ally scrive:

    WELCOME DEAR KATHY!VORREI DIRE SOLO DUE COSE:
    1-MIO PADRE E’ NEI VIGILI DEL FUOCO E HA DETTO CHE QUEL GIORNO CI SONO STATE BEN UNA VENTINA DI CHIAMATE.CALCOLA POI CHE IL CENTRALINO NON SO SE PUO’ RICEVERE PIU’ TELEFONATE CONTEMPORANEAMENTE.
    2-BUON VIAGGIO!!!!!!! ;)

  6. Nihal stella della notte scrive:

    mmmm bretzel OçO io amo quei cosi!!sono buonissimi!!! bentornata a casa Licia e

    WELCOME KATHY!

  7. Kikka scrive:

    Bellissime foto!!! ^_^ sono dei luoghi davvero affascinanti!!

  8. mia scrive:

    Ancora a dire a Licia quanto siano belle le sue foto state??? MA l’avete mai vista una bella foto? Evidentemente no.

  9. Ice Phoenix scrive:

    Hey, buona sera a tutti!
    Mi sembra trascorso un secolo dal mio ultimo commento…(quello dell’indovinello sul calamaretto acquatico) ma ora finalmente posso commentare. E che commento…
    Complimenti a te Licia per le foto. Sono davvero belle. Non so scegliere quale lo sia più delle altre perchè ogni foto è come se ci mostrasse un aspetto diverso della città. Viene subito voglia di visitarla… Speriamo che ti porti nuove ispirazioni…
    A proposito, ma te lo sei scolato tutto quel bicchierozzolo di birra? :D

    Per quanto riguarda le risposte fornite alle domande dei fan su Fantasy On Air mi complimento per la tua pazienza e dedizione nel dare una risposta che sia sentita e ponderata e non buttata giù lì solo perchè è previsto nella scaletta. Questo è un altro aspetto di te che mi piace. Infatti è come se tu tenessi veramente ai tuoi fan come persone in primis e che pertanto quando ti chiedono consigli sulla scrittura sei sempre ben disposta a chiarire dubbi e a dare qualche suggerimento, magari anche per l’amore che hai per la scrittura.
    Quindi mi fa piacere di sapere che oltre che una bravissima scrittrice sei anche un’amabile persona. Molte volte hai ribadito il fatto che spesso i fan si innamorano dell’ arte della persona più che della persona stessa (attore, cantante o scrittore) e che quindi possono rimanere delusi da un atteggiamento inaspettato da parte del loro idolo. Tu invece, sebbene per motivi pratici, non possa avere contatto giornaliero con tutti i tuoi fan e conoscerli di persona, cerchi ad ogni modo di accontentarci il più possibile e di instaurare con noi un rapporto confidenziale. Io, da parte mia non mi faccio illusioni, ma da quello che posso vedere in te, oltre che leggere nei tuoi libri e nei tuoi post, credo sia qualcosa di cui non si può rimanere delusi.

    Spero di conoscerti un giorno. La distanza purtroppo non mi permette di venire spesso a Roma, ma io spero comunque… ;)
    Spero di non essermi dilungata troppo come al solito (e in tal caso chiedo perdono), ma questi pensieri fremevano di essere riportati…
    Un saluto a tutti e buona notte (e credo proprio che sia l’ora) :)

  10. Valberici scrive:

    Ti ho mandato ora una mail con il testo allegato :)

  11. Gre scrive:

    Sì è vero lefo sono bellissime, beata te che sei andata in un posto così bello come monaco!!! Ho letto anche le risposte alle domande che hai messo sul sito e le trovo molto buone!!! :-)

  12. ATNO scrive:

    Le foto sono da mozzare il fiato, pure quelle della birra e del dolce ;)
    Beata teeeee :(

  13. Valberici scrive:

    Giusto, la candidiamo :D

    p.s.: comunque se ti interessa ho il vecchio post salvato sul feedreader.

  14. Valberici scrive:

    Però, un commento in coda a vecchi commenti, ma con un post nuovo…è evidente che anche tu stai lavorando alla costruzione di una macchina del tempo.
    Ma credo di essere un passo avanti e sono ceto che non riuscirai a “strapparmi” il prossimo Ig Nobel :D

    • Licia scrive:

      È tutto merito della dannata app wordpress per iPad, che ha pensato bene di cancellarmi un vecchio post, quello dell’incendio. L’Ig Nobel lo diamo a lei…

  15. Kathy scrive:

    Hi, my name is Kathy. I hope you understand english!!

    I read many of your books, and they are so fantastic!!!

    I could never stop reading, when I began!!!

    Please never stop writing books, because I love them and with me thousand other people :D

    You are really good!!!

  16. Martina scrive:

    Purtroppo è difficile estirpare certe abitudini in chi ha semplicemente fatto quello che voleva per tutta la vita. Abito in un paesino della Brianza, fuori Milano e, fino a qualche anno fa, dar fuoco alle sterpaglie era pratica comune anche negli orticelli. Finché un bel giorno è andato a fuoco tutto il giardino dell’ex sindaco! Risultato: divieto comunale di accendere questi fuochi controllati. Anche se, ovviamente, c’è chi fa sempre di testa sua.

  17. Surume scrive:

    Mi son informata meglio! Bruciare in questo periodo è VIETATO in tutta Italia, e in oltre, bruciare le erbacce raccolte dai campi non è più legale dal 2006, dopo che una legge le ha catalogate come rifiuti!

  18. Sephiroth scrive:

    Ma diavolo! Non posso andare in vacanza nemmeno una settimana che una delle mie scrittrici favorite per poco non prende fuoco? Se c’ero io ti salvavo in un baleno. Ho fatto uno di quei corsi per la sicurezza anti incendio nelle aziende hai presente? Bene. Sono riuscito a bruciarmi con l’estintore… E senza fiamme! In pratica il manicotto era rotto e mi sono sparato -75° diretto sul pollice. Ustione da freddo… roba da pazzi! Da lì ho capito che se brucia qualcosa è meglio telare come il vento! Ti garantisco che se BEN motivato sono uno scheggia… ti avrei trascinato con Irene giù per le scale fino alla fontana di trevi in 5 minuti! Ma non prendetela con i pompieri (ops vigili del fuoco), perchè sono gli unici che combinano qualcosa.
    Piuttosto consiglio una fustigazione lenta e dolorosa per quel minchione del contadino… lo so.. ho scritto minchione… ma ti garantisco che tra i mio ampio vocabolario di insulti direi che è la parola meno offensiva che potevo scrivere. Ciao, e la prossima volta PRENDI LE SCALE, ESCI SUBITO ALL’APERTO A PIEDI, METTI UN FAZZOLETTO BAGNATO IN FACCIA ALLA PUPA E CORRI COME IL VENTO IN ZONA SICURA (non per forza alla fontana di trevi). HE-HE.

  19. dani scrive:

    Assurdo! sembra la trama di un film! sinceramente credevo che prima o poi avresti scritto che era tutto uno scherzo! ma che contadino incosciente! vabbè tutto a posto spero

  20. Ale scrive:

    Mamma che paura!!!!!!!!!!!!!!!!Sono contenta che stiate tutti bene se ti fosse successo qualcosa a te o alla tua famiglia…..Per fortuna tutto si è risolto per il meglio certo che i vigili del fuoco meritano un bel 10 in pronto intervento….

  21. Mony76 scrive:

    Beh, non c’è dubbio che il motivo per cui non si assumono vigili del fuoco è perché non ci sono fondi.
    M questo lo sanno anche i sassi. :-)

  22. Gre scrive:

    Concordo cn te Val, sarà del governo ho anche scarsa fiducia ma…qui lo dico e qui lo nego, ci sarà anche scarsità di personale come dice Mony76 e non ne discuto ma gran parte di questa scarsità è dovuta a tutti i tagli che il governo e manovra economica varata stanno facendo e questo mi lascia alquanto peprplessa xchè chi viene penallizzato sono i servizi pubblici ai cittadini e questo mi fa andare in bestia!!!! Scusate se mi sono dilangata troppo andando un pò fuori tema forse ma questo è ciò che penso!!! Cmq menomale che è andata bene Licia :-) !!!!

  23. Valberici scrive:

    I vigili sono messi assai male, qui in piemonte hanno dovuto sospendere dei corsi per addetti antincendio, visto che non potevano permettersi di ricaricare gli estintori, necessari per la prova pratica. Vero è che in un’emergenza anche solo una voce amica può rassicurare e consigliare…ma se non rispondono almeno l’ottanta per cento di colpa la ripertirei tra tutti quelli che siedono alla camera e al senato, tutti, nessuno escluso.

  24. Fabio scrive:

    Off topic… I know… Anyway oggi ho scoperto che c’è un giochino su “Il Giornalino” che parla di te e delle cronache…
    Se ti interessa dimmelo, lo scannerizzo e lo mando per mail o su FB… C’è anche un disegno di Nihal :)

  25. ariy scrive:

    non dimenticherò mai quella volta che quest’allegra abitudine mi fece vivere le ore più terribili della mia vita…avevano bruciato le stoppie…c’era vento e s’era alzato talmente tanto fumo d’arivare all’autostrada che era poco lontana..io ero in macchina…ad un certo punto vediamo un muro di fumo, tanto denso da parere solido…mio zio guidava, ci ha detto di abbassare la testa perchè aveva paura a guidre là in mezzo..la cortina non finiva mai…e le macchine entravano ed entravano..e ci hanno tamponato..2, 3 volte..non ricordo, non si vedeva ad un palmo dal naso…quei momenti sono vaghi..e siamo usciti e ci siamo messi ai margini della strada…e sentivamo vetri rompersi e grida..e le macchine entravano e non sapevano a cosa andavano incontro..non vedevano e non le potevi fermare…un mese di collare..fui fortunata..40 macchine coinvolte..non tutti i passeggeri furono altrettanto fortunati…

  26. Mony76 scrive:

    Sì, Licia, ahimé il personale è poco e scarso, figurati qui in Sardegna che ne abbiamo sempre urgente bisogno.
    Anzi, per fortuna quest’estate non c’è grande emergenùza.
    E purtroppo sono uomini e non hanno il dono dell’ubiquità, quando ci sono tanti incendi. Le squadre sono quelle che sono.
    Se non rispondono è perchè sono tutti impegnati in altre emergenze.
    Anche quelli addetti al centralino.

  27. Mony76 scrive:

    Non colpevolizzate i vigili se non sapete le cose: vi ricordo che siamo in estate e gli incendi sono, ahimé, all’ordine del giorno.
    Se non hanno risposto non è per “inefficienza”, ma più probabilmente perché le chiamate erano superiori alle squadre.
    E sappiate che sono ANNI che lo stato NON assume nei VVF, e c’è carenza di personale.
    Considerando il forte vento di ieri è molto probabile che fossero tutte impegnate le squadre.

    • Licia scrive:

      In effetti quello stesso giorno c’è stato anche un grosso incendio alla Pineta Sacchetti. Anyway, io preferirei comunque che qualcuno mi rispondesse quando c’è una situazione del genere. Comunque, in vita mia ho chiamato tre volte i Vigili del Fuoco, e due mi hanno risposto subito.

  28. antonio scrive:

    P.S.
    mi dispiace per lo spvavento che ti sei presa

  29. Dubhe97 scrive:

    licia mi immagino la tua paura!!! sopratutto per ireneee O.O

  30. antonio scrive:

    anche se è il minore dei mali spero che tu sia munita di vari spray per l’ambiente la puzza di fumo purtroppo in genere tende a restare =D

  31. Lylin94 scrive:

    anch’io sono vicina alla campagna e spesso si mettono a bruciare tutto, invadendoci con la puzza.. il bello è che di fronte ci sono i vigili del fuoco che una volta ci hanno messo un sacco di tempo a spegnere un fuocherello che a piano a piano si stava diffondendo.. erano di un imbranato, ma per fortuna non c’era vero pericolo!

  32. Paola scrive:

    Posso solo immaginare la paura che hai provato……
    Dei pompieri onestamente non possodirti nulla perchè credo che in questi giorni tutti gli uomini siano impegnati sul campo visto la quantità d’incendi….
    L’unico che bisogna incolpare è il contadino che secondo me non ha molto sale in zucca,con il secco che c’è stato nell’ultimo periodo avrebbe dovuto sapere che era più pericoloso accendere un fuoco sopratutto con il vento….
    La gente dovrebbe riflettere di più e si eviterebbero tanti disastri

  33. Nihal95 scrive:

    P:S: Concordo pienamente con Lorenzo R.

  34. Nihal95 scrive:

    O mio Dio! Sa che spavento! E la piccolina si è spaventata??? Ma io dico, ‘sto contadino cos’ha al posto del cervello??? Stoppie bruciate??? E i vigili del fuoco pure??? Ma dove siamo finiti!! Che mondo, Licia, che mondo…

  35. Una comune fan scrive:

    Quel contadino ha preso l’ora di punta!
    E per i vigili tu puoi pure morire soffocata, che gli importa a loro… meno male che qualcuno alla fine ha chiamato la polizia e di conseguenza quei maledetti vigili del fuoco!

  36. Surume scrive:

    Guarda, bruciare i campi in estate è legale solo se si ha un permesso della forestale, solo in certi periodi e in certi orari, e soprattutto, non quando il vento soffia forte! Mamma mia che paura! La prossima volta chiamate direttamente la forestale!! Per fortuna è andato tutto bene!

  37. Gaia** dell'Intervista scrive:

    Oh cielo che avventura!! Meno male che alla fine non è successo nulla (a parte la puzza di fumo, che a questo punto considererei il minore dei mali). Forse quella dell’ascensore e del garage non è stata proprio un’idea grandiosa, ma almeno non sei rimasta lì con le mani in mano e hai reagito!! Almeno adesso se dovesse capitare di nuovo (speriamo ASSOLUTAMENTE DI NO, penso comunque che il contadino abbia imparato la lezione) saprai cosa NON fare!! Guardiamo il lato positivo!! :D
    Un bacio alla piccola Irene!! Ciaociao!!

  38. Ice Phoenix scrive:

    Oh, povera Licia, devi esserti spaventata a morte, soprattutto per la piccola. Meno male che alla fine si è risolto tutto per il meglio, o quasi. Vedendo le foto sono rimasta a fissare per un pò la differenza tra prima e dopo, pensando all’inferno che avrai visto… Ripensando ai pompieri e non volendo pensarne male, non è che erano già stati avvertiti e il fatto che non rispondessero era perchè stavano organizzando le forze? L’importante è che nessuno si è fatto male, che le case siano integre e il terzo volume delle Leggende sia sano e salvo. No perchè, scherzi a parte, io non so come reagirei se al computer dove ho salvato il mio racconto succedesse qualcosa mandando in fumo tutto il mio lavoro. Considerando il fatto che io sono anche molto lenta a scrivere…brrr mi vengono i brividi. Meglio non pensarci…
    Comunque Licia, prima fai un post intitolato Bombe E Fuochi D’Artificio, poi uno su Fuoco E Fiamme, ma non sarà un segno per intraprendere la narrativa del genere Catastrofi Naturali, Situazione Irreversibile ed Estinzione Della Specie Umana? :D Magari la catastrofe l’hanno procurata strane creature che miravano alla distruzione del genere umano… ;)

  39. .Mya. scrive:

    Oddio Licia poverino. Certo che questo contadino è un mostro d’intelligenza! -.-””
    Comunque anch’io abito vicino alla campagna, e ogni tanto, quando il vento tira verso casa nostra, si sente una puzza tremenda che costringe anche noi a barricarci in casa! >_<
    Con la differenza che da noi i vigili non si muovono neanche se li minacci con un fucile… C'est la vie!
    L'importante è che tutto si è risolto! =D

  40. mimi scrive:

    OMG :shock: ke paura, Licia!! Certo ke i vigili del fuoco…massima efficenza!!

  41. artyfowljr scrive:

    [Certo che fa quasi rabbia questa cosa dei vigili del fuoco. Fanno tanto puzzo (no, non volevo fare la battuta :P ) con “chiamate il 115″, “prevenire ti salva la vita”, “se avvisti un incendio…” e bla bla bla… Poi uno si ritrova in condizioni più o meno disperate e c’è silenzio totale.
    Non do certo la colpa ai vigili del fuoco, ma a qualcuno più in alto che ne gestisce l’organizzazione, forse, ci sarebbe da dire qualcosa.]
    Pensavo la stessa cosa.
    Anch’io dai tweets avevo immaginato qualcosa di più piccolo, tipo una l’olio hce prendeva fuoro sul fornello or roba del genere.
    Ma così…mizzica!
    Io abito più o meno in campagna, in una specie di piccolo borgo distaccato di alcuni chilometri dalla città, e i campi sono abbastanza lontani. Però quando bruciano le stoppie il fumo e la puzza arrivano SEMPRE, perchè anche qui c’è sempre un sacco di vento…che nervoso che mi viene.
    Spero stiate bene, e che la piccola non si sia spaventata troppo.

  42. Lorenzo R. scrive:

    Cavolo… a giudicare dalle foto è molto esteso. Dev’esser stata una vera e propria bolgia…
    Certo che fa quasi rabbia questa cosa dei vigili del fuoco. Fanno tanto puzzo (no, non volevo fare la battuta :P ) con “chiamate il 115″, “prevenire ti salva la vita”, “se avvisti un incendio…” e bla bla bla… Poi uno si ritrova in condizioni più o meno disperate e c’è silenzio totale.
    Non do certo la colpa ai vigili del fuoco, ma a qualcuno più in alto che ne gestisce l’organizzazione, forse, ci sarebbe da dire qualcosa. Poi vabbè… non è che posso parlare da esperto nel campo, quindi magari avranno avuto i loro motivi.
    Resta il fatto che potevano anche non essere avvertiti per niente… e allora come ci si comporta?

  43. betty scrive:

    anche io abito vicino alla campagna. mia madre ha smesso di appendere le tende fuori, perchè una povera tenda è già deceduta in passato, portandosi via anche mezzo salotto. capisco come si ci sente, tra il fumo e il caldo, è terribile, specie quando vedi bruciare le rose ke hai piantato, le tende, le sedie e tutto il resto.
    ti constringono a uscire da dove abiti, fuori, dove c’è più caldo e più fumo e il bello e ke ti dicono di stare tranquilla, quando non trovi nemmeno i tuoi genitori.
    da noi la multa non l’hanno fatta a nessuno, e continuano a farlo ogni estate. noi prontamente, chiudiamo le finestre e aspettiamo con il telefono in mano. la puzza, cara licia, se ne va dopo pochi giorni. almeno non è successo nulla di grave

  44. Gre scrive:

    Devo dire che qui a Scandiano non è mai successa una cosa del genere, per fortuna!!! Mi dispiace x te Licia e spero che tu e la piccola stiate bene:-)!!! Certo che il contadino poteva pensarci unìattimo prima di bruciare qualunque cosa eh!!! Ma dio mio pure vigili xerò…

  45. Fabio scrive:

    Dai commenti letti ieri su FB non avevo capito fosse così grave, e così vicino… Mi dispiace che ti sia spaventata ma alla fine a parte l’ascensore e il garage sotterraneo te la sei cavata egregiamente… Ne tirava di vento comunque… Ma quello dell’altra volta era lo stesso contadino?

    • Licia scrive:

      Fabio: alla fine non è stato niente, ci siamo solo spaventati, però, visto l’intervento dell’elicottero, forse la situazione non era proprio tranquillissima, ecco

  46. axelander scrive:

    Immagino che al contadino la polizia non gli abbia fatto niente. Pagherà una multa e finirà li. Ma chi fa queste cose un pò di intelligenza non c’è l’hanno?

  47. Kikka scrive:

    Cose da pazzi! Ma i vigili del fuoco che cavolo fanno invece di rispondere a telefono???! insomma…è il loro lavoro se non fanno questo….! Effettivamente se aspetti che rispondono uno può morire cm vuole…! Spero anche io x te ke la puzza vada via!

  48. Mony76 scrive:

    Mio marito ci lavora nei vigili del fuoco e mi sembra alquanto strano che non abbiano risposto al centralino.
    Comunque bruciare le stoppie nei campi è regolamentato, bisogna chiedere il permesso e ci dovrebbe anche essere qualcuno che controlla che il fuoco non prenda il sopravvento, soprattutto quando è così a ridosso dell’abitato.
    Se non i vigili almeno la forestale. O qualcuno addetto.
    L’importante è che ora è tutto ok e che non vi sia successo niente.

    • Licia scrive:

      Mony76: guarda, ci sono rimasta di sasso anch’io, anche perché in altri casi mi avevano risposto subito. Boh, non mi spiego…

      axelander: non saprei, ma la multa spero gliel’abbiano fatta. Soprattutto spero abbia imparato la lezione, anche perché così rischia di brutto anche lui, e molto più di noi

  49. imp.bianco scrive:

    Mi ricordo qualcosa del genere, quando ero piccolo in casa di un mio amico. C’era fuoco e fiamme… e i vigili del fuoco… che per poco nemmanco ci dicono di rintanarci in casa XD

    X-Bye

  50. xRoy scrive:

    mha….io sti contadini certe volte proprio un li capisco. io quando si va a bruciare il rami delgi ulivi con mio nonno o si bruciano sulla terra secca oppure su un pezzo di asfalto che ha fatto apposta…sicuramente se c’è vento si rimanda ù.ù

  51. Valberici scrive:

    Eh, le gioie della campagna ;)
    Qui sulle langhe si usano fare dei grandi falò per bruciare fascine di legna, e naturalmente ogni tanto la situazione sfugge di mano. Se poi aggiungiamo che i contadini attuali sono assai più inesperti dei “vecchi”. :(

    Comunque quando ho letto il primo twit credevo che ci fosse stato un principio d’incendio in casa, e la prima cosa che ho pensato è stata: speriamo che a Irene non sia successo nulla.
    Ma la seconda è stata: mioddio, non sarà mica andato a fuoco il mac e pure i backup del libro che sta scrivendo? :P

  52. Zerio scrive:

    Certo che i vigili del fuoco sono proprio forte eh? Cioè uno se fosse per i loro centralini fa in tempo a morire.. Mi spiace per quello che è successo e soprattutto non capisco perchè in Italia sia legale dare fuoco alle stoppie cosi come se fosse nulla.. è una cosa pericolosa che andrebbe fatta con un certo controllo.. il fuoco non è un giocattolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>