Denti

Io non ho mai avuto problemi di carie. Non so se sia stata fortuna, o l’abbondanza di fluoro che il mio pediatra mi faceva assumere quando ero piccina (e adesso anche Irene fa lo stesso). Per altro non ho mai neppure avuto una pulizia orale esattamente specchiata (sono tipo due settimane che ho preso l’abitudine di lavarmi i denti dopo pranzo a lavoro). Eppure no carie. Fino alla gravidanza.
Io non so la gravidanza che mi ha fatto. Ma adesso mi ritrovo piena di acciacchi. Dopo un anno, in certe posizioni ancora mi fa male il buchino che mi fecero per l’epidurale (buchino che al momento dell’anestesia non mi fece assolutamente alcun male, lo dico per le più paurose come me), la mia panza non sarà mai più quella di prima, per perdere due chili mi ci è voluta solo una dose supplementare di stress, sennò avoja a provarci a dimagrire, e ho perso quattro denti. Cioè, non proprio perso. Ma ne sono usciti malconci.
A febbraio, tempo due mesi dal parto, vado dal dentista perché ho un dente che è diventato ipersensibile al caldo e al freddo. Contestualmente, il suddetto dentista mi scopre due carie. In fase iniziale, per carità, ma mi fa comunque due otturazioni, così superficiali che me le fa senza anestesia. Comunque, so’ carie, e io non ne ho mai avute in vita.
Alla terza seduta mi fa una bella pulizia dei denti, e si scopre un carione clamoroso sul dannato dente del giudizio, quello storto (l’unico che m’è rimasto sotto, l’altro è stato estirpato – sano – anni fa). E vai di otturazione, con anestesia.
Vabbeh, penso sia finita. Peccato che il dente che mi duole continua a farlo per la bellezza di altri nove mesi. Fa male praticamente solo se tocco la gengiva, ma è comunque sensibile al freddo. Datosi che sono molto tendente all’ipocondria, mi convinco che sia una mia fissazione. Magari m’ha sempre fatto male e non me ne sono mai accorta, anche perché è il dente che ho spostato con l’apparecchio anni fa.
Comunque, dopo rassicurazioni da tutti i parenti, e continue ossessioni mie circa la tremenda malattia mortale che mi sta colpendo, decido infine di tornare dal dentista. Ci vado, al solito con l’ansia a duemila. Mi siedo che già tremo, gli spiego la situazione.
Lui: «E se ci batto sopra ti fa male?» dice dando sue colpetti al dente col manico dello specchietto.
Io: «Sì…».
Lui: «Facciamo una lastra, ma secondo me è pulpite, il dente va devitalizzato».
Ve la faccio breve. Alla faccia del “è tutto nella tua testa, pensa ad altro”, in questi nove mesi, per motivi ignoti, probabilmente un trauma, la polpa del dente s’è irritata, l’infiammazione è progredita fino a mandare in necrosi il nervo. Risultato, il dente è morto. Il dentista ha dovuto estrarre tutta la polpa, togliere il nervo, e riempirlo di una roba che non ho ben capito cosa fosse. In una parola, mi ha devitalizzato il dente. Ho un dente morto in bocca (“Vedo i denti morti…”).
È il quarto dente cui succede qualcosa da quando ho partorito. Irene finora ha messo esattamente quattro denti. Giuliano parla di sospette coincidenze. Io vorrei sapere quand’è che ritornerò a sentirmi più o meno normale.

P.S.
Questa settimana mi trovate su Panorama con un’intervista. La cosa più allucinante, però, è la foto a corredo :P
Ah, domani vi do un paio di novità su presentazioni et similia

27 Tags: ,

27 risposte a Denti

  1. Indiana scrive:

    ciao licia!
    mi dispiace per i tuoi denti, ma quando ho letto che tutto ti è successo dopo la gravidanza nn posso fare a meno di confermarti che anche io ho avuto dei problemi di salute dopo il primo figlio. considerando che godo di ottima salute, dopo i vent’anni mai un raffreddore o febbre, il primo inverno a seguito della gravidanza ho avuto diverse volte la febbre alta cn infiammazioni alla gola, e una tosse da paura che mi sono trascinata fino all’estate nonostante assumessi medicine su medicine prescritte dal medico di famiglia. ho sempre pensato che nn fosse una coincidenza. credo che dopo lo sforzo di una lunga gravidanza è come se il corpo ne risentisse indebolendosi.

  2. Ice Phoenix scrive:

    Mi spiace molto per la tua disavventura ma purtroppo, anche se dolorose certe cose vanno affrontate. Altrimenti più si aspetta e più la situazione peggiora…
    Spero di non soffrire mai di questi problemi, ne’ prima ne’ post parto :) , che danno noia, scocciature e tanto dolore… :???:
    Ciao!

  3. Rosa scrive:

    Salve a tutti! volevo gentilmente sapere se domani, oltre al libro singolo esce anche l’intera Trilogia?
    Preferisco sciropparmi tutti e tre i libri, cosi ogni particolare non va perduto!
    Grande Licia-ti ho scoperto da un annetto- i tuoi libri mi fanno emozionare come quando ogni tanto apro IL SIGNORE DEGLI ANELLI!!!

  4. Costanza scrive:

    *appoggia

  5. Costanza scrive:

    Ragazzi, so che questo non c’entra niente con il post di oggi, ma è una notizia che volevo darvi. Più o meno 20 minuti fa, mi trovavo nella Libreria Giunti nel centro commerciale vicino casa mia, ovviamente ero davanti allo scaffale dei libri di Licia, quando all’improvviso…
    la commessa del negozio fa spazio tra i libri e ne appogggia degli altri che inizialmente non riesco a riconoscere.
    Poi, quando se ne va, rimango di stucco.
    Davanti a me si trovano 5-6 copie degli ultimi eroi!!!
    Purtroppo i miei genitori mi hanno trascinato via dalla libreria, ma state certi che tornerò la a prendere il libro.

  6. La Dragonessa color zaffiro scrive:

    P.S. Domani escono Gli Ultimi Eroi!!! Domani porto i soldi a scuola, appena uscita mi fiondo in libreria! è da tanto che mi metto da parte i soldi (mi danno una paghetta misera per me :P )

  7. La Dragonessa color zaffiro scrive:

    Mamma mia i denti… una volta me n’è caduto uno che sembrava avre una carie sospetta…. meno male che è andato via, stava a penzoloni!!!!!!!!!!!! ;)

  8. Veronica scrive:

    mi trovo in questa stessa condizione.. XD
    concordo comunque con Ludovico …
    auguri per i tuoi denti!

  9. Ludovico scrive:

    Io ho già avuto tipo 5-6 carie ç_ç E ogni volta è stato doloroso e noioso stare lì a farsi fare le otturazioni.
    “È il quarto dente cui succede qualcosa da quando ho partorito. Irene finora ha messo esattamente quattro denti. Giuliano parla di sospette coincidenze.”
    Giuliano parla bene xD Comunque, ti auguro una buona guarigione dei denti ;)
    E non vedo l’ora che sia domani! Spero che la libreria qui vicino già domani pomeriggio abbia gli ultimi eroi, altrimenti c’è il caso che insulto la commessa xP

  10. nihal98 scrive:

    io non ho mai avuto carie, ma ora che ho l’apparecchio e le gengive infiammate c’è il rischio di trovare la carietta quando lo tolgo. mi dicono sempre di lavare bene i denti, ma per me basta lavarli mattina e sera e morta là (sapete non sono una che scolta i consigli dei grandi).poi io sono una persona positiva e se dico che di carie non ne avrò state certi che sarà così. ho già abbastanza preoccupazioni, se devo stare anche dietro ai denti… in fondo, finchè me li lavo non c’è problema, sono gli adulti che tendono a preoccuparsi tanto… XD

  11. Simo scrive:

    scusate ha quattro denti morti me ne sono accorta troppo tardi XD

  12. Simo scrive:

    Anche a mia madre è successo lei a quattro denti “morti” in bocca uno per ogni gravidanza

  13. Ziska scrive:

    A me si sono suicidati due denti. Non uno, due.
    E uso il termine suicidati perchè si sono proprio tolti la vita da soli. Un giorno c’è molto ma molto dolore, il giorno dopo il nervo è morto. Va solo estirpato il cadavere.

    Ci faccio pace, ho i denti Emo e mi sa tanto che me li tengo…

  14. mimi scrive:

    Argh…povera Licia, mi dispiace per il tuo povero dente :( … condoglianze :D No, apparte gli scherzi ci sono davvero coincidenze sospette….
    Io finora nn ho mai avuto una carie, e spero di continuare così..
    Cmq nn vedo l’ora di sentire le novità sulle presentazioni…spero verrai anche al sud… mi piacerebbe un sacco :D

  15. Hermionina scrive:

    non preoccuparti licia!! io ho troppa paura dei dentisti, ma sono costretta ad andarci da quando avevo 9 anni!! ho mille problemi (e non ho ancora avuto nessun figlio XD) mia mamma ha detto che in gravidanza si devono prendere non so quante vitamine, i bambini ti succhiano tutta l’energia vitale XD
    alla prima gravidanza mia madre ha perso 5 denti, ha dovuto mettersi gl’impianti!
    e io ho devitalizzato denti su denti, e non so quante carie (ho perso il conto), però a me è un problema di “base”, da piccola ero allergica e intollerante a molte cose, tra cui il latte, cosa fondamentale per lo sviluppo dei denti… e questo è il risultato!

  16. valentina scrive:

    eheheh…cesareo e signorina di 4.200 kg sono la causa a 15 mesi esatti dal parto di ernia ombelicale e pancia rotonda e gonfia da donna incinta, nonostante abbia recuperato il peso iniziale. La chiamano diastasi addominale: si separano e farli tornare normali credo mi sará quasi impossibile…non avró mai piú la mia bella pancina piatta e temo che sembreró per sempre incinta al terzo mese…non mi piace l’idea, ma sto cercando di relativizzare…esteticamente (e per il mio armadio) é ‘na botta!!!!
    PERÓ LE NOSTRE PICCOLE SONO STUPENDE E SANE ;-)

  17. Sonia scrive:

    Ciao! Anche io ho avuto qualche problemuccio con i denti dopo la gravidanza. Quando sono rimasta incinta avevo ancora un canino da latte che se ne stava buono lì perchè tanto il canino da “grandi”, come si vedeva dalla lastra, era per orizzontale e non sarebbe mai sceso. Invece, qualche mese dopo il parto, ha pensato bene di uscire…dietro a quello da latte!!! Così ho dovuto togliere il dente da latte e portare l’apparecchio (a 25 anni!) per risistemare il tutto!

  18. Puffadolceamara scrive:

    Licia scusami una cosa che nn centra col post…
    Ma la copertina degli Ultimi Eroi è lucida???
    Xkè dal video su youtube dell’intervista a Nero su Bianco sembra lucida e nn come gli altri 2.mha

  19. Sara scrive:

    :D Bellissimissssima la scena con la figlia del dentista :D AHAHAH…

    Io non sapevo nulla di quello che il mio TANTO AMATO dentista stava facendo alla mia povera bocca. Ero accecata dalla luce (perchè ha il bellissimo vizio di puntarmela negli occhi; poi, quando mi vedono con gli occhi chiusi mi chiamano pure fifona…) e finalmente quando me l’ ha tolta di dosso ho visto uno dei miei denti andare via con un pezzo di gengiva e TANTO ma TAAAANTO sangue… :(
    Il brutto è che dopo ti fà sentire malissimo con – Hai visto? Non c’ era nulla di cui preoccuparsi…- oppure -Che paurosa che sei!- E lì mi viene da sputagli i rotolini di cotone in faccia :P scusa ma tu sei lì che lotti contro le tue gambe e la tua bocca che non si vuole per nulla al mondo aprire e questo mi chiama fifona!!! Ok, sono fifona e odio i dentisti. :)
    BYE BYE

  20. Titti scrive:

    La distruzione dei denti è uno degli argomenti che vanno tra le mamme. Ahimè è normale.

    Certo, non sarebbe male se, visto che ormai tutti sanno che è così, dicevo non sarebbe male se ci dessero un po’ di calcio in più durante la gravidanza e l’allattamento :(

    Io sono a due denti morti. Al momento ho pure dei punti in bocca. Se non altro, ho un dentista simpatico :)

    (dimenticavo: anche io sono convinta di avere parecchie malattie gravi ad ogni dolore o cambiamento nel mio corpo)

  21. Skippi scrive:

    Per fortuna non affronterò mai una gravidanza in quanto uomo:)Sono un maniaco della pulizia orale, lavaggio dei denti ad ogni pasto accompagnato da colluttorio e filo interdentale ma per SFIGA, non ho un dente completamente sano in bocca, otturazioni e devitalizzazioni accompagnano da sempre il mio sorriso… La causa è la salivazione, lascio un link molto interessante perchè prevenire è meglio che curare :)
    http://www.medicinalive.com/senza-categoria/il-test-salivare-un-analisi-per-la-prevenzione-della-carie/

  22. Oh, anche i miei denti stanno avendo una vita travagliata. Dopo anni di inettitudine medica[sono al terzo dentista] hanno deciso che era ora di rimettere l’apparecchio togliendomi però tre denti sani-sanissimi tutti davanti[il chirurgo é stato soprannominato il macellaio, dalla proverbiale delicatezza dimostrata]. I miei poveri bimbi ;_;

  23. Costanza scrive:

    Secondo me le carie sono le cose più antipatiche da curare, soprattutto quelle più profonde. Ci sono volute tre settimane ( il venerdi di ognuna) per curare le mie, e devo dire che è stata dura, non per le otturazioni, ma per il fatto che ho dovuto rinunciare al mio amato cioccolato…

  24. Valberici scrive:

    Però quando senti dolore sarebbe meglio ignorare l’ipocondria.
    Ora mi sa che occorrono controlli più frequenti. :)
    In alternativa, in caso di dolori, un bello sciacquo con la grappa e passa tutto…soprattutto se non la sputi :P

    • Licia scrive:

      Valberici: beh, che io sappia uno può provare dolore anche quando non ha niente. Non ti conto le infinite volte in cui un doloretto da niente mi ha tenuta in ansia per un’intera settimana, e poi è andato via da solo :P
      In effetti, però, che ti fa male in un punto preciso, solo in seguito a pressione, doveva mettermi un pochino in sospetto…

  25. Lauryn scrive:

    eheheh sono esperta di denti devitalizzati :D
    quando ero incinta mi si è sviluppata pure a me un’infezione che mi ha provocato una pulpite, avevo pure una pallina (paranoie!!!), che è andata via a suon di antibiotici.
    per fortuna i dentisti sanno quel che fanno, ed il dente ora è a posto, ma che paura!

    • Licia scrive:

      Lauryn: sì, anch’io ho il granuloma, infatti un dente ancora mi fa un po’ male quando ci tocco. Adesso vediamo che mi dice il dentista mercoledì

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>