Archivi del giorno: 30 novembre 2010

Eventi mancati, eventi confermati

Quella che vedete qua sopra è Monaco stamattina. Marienplatz, per la precisione. Venerdì scorso hanno inaugurato i mercatini di Natale, e nella piazza c’è quello principale, con tanto di albero. Ma la cosa più importante è che c’è la neve. La neve che io non vedo in quella città dalla bellezza di sei anni, da quando me ne andai, il 14 febbraio 2006, in una mattinata gelida e bianca.
L’idea era di essere lì dal 4 all’8 dicembre. Andare a vedere i mercatini di Natale e pregare ci fosse la neve. Tutti e tre assieme, perché adesso siamo una famiglia, e le cose non hanno lo stesso sapore se le facciamo separati. Abbiamo accarezzato il progetto per qualche mese, eravamo praticamente sicuri che l’avremmo fatto. Non sapevamo se salire in aereo o in macchina, abbiamo pensato pure al treno. E poi…e poi niente. Tipo una settimana fa abbiamo desistito. Irene non ama molto l’aereo (e io continuo ad avere una serie di paranoie al riguardo…), il treno è improponibile, dato che la tratta la fanno solo treni notturni allucinanti, della guerra del ’15-’18, e la macchina un’ammazzata clamorosa, anche supponendo di fermarsi a Bolzano.
Tutto quel che resta del nostro viaggetto è quella foto lassù. Intendiamoci, meglio starsene a casa che andare per esempio solo io e Giuliano; adesso che c’è Irene non ha più senso per noi fare le cose senza di lei. Però Monaco è piantata tra stomaco e cuore, e mi manca sempre, una nostalgia che con l’andare degli anni non diminuisce affatto, anzi aumenta.
Perché vi racconto tutto questo? Perché, contrariamente a quanto credevo e avevo detto in giro, farò un evento per l’uscita del libro sabato. Sì, oggi esce Gli Ultimi Eroi, il libro conclusivo della saga del Mondo Emerso. Io ce l’ho messa tutta, è un libro che sento profondamente, nel quale ho infuso tanto delle riflessioni che ho fatto di recente su di me e sul mondo. Nonostante sia un libro sicuramente cupo, credo che dentro ci sia anche tanta speranza e un senso di libertà che ho cercato di infondere al tutto. Comunque, non sta a me dire queste cose. Ora il libro è vostro, e voi dovete dirmi che ne pensate.
Comunque, l’evento. Si tratta di una maratona di firma copie, per una volta nella mia città, qui a Roma. Si parte alle 15.00 e si finisce alle 20.00, per un totale di quattro librerie in cui potremo vederci. La prima libreria è la Giunti di Piazza S.S. Apostoli. Poi si va alla Mel di Via Nazionale, la Feltrinelli di Piazza della Repubblica per finire con la Mondadori di Piazza Cola di Rienzo. In linea di massima staremo insieme un tre quarti d’ora a libreria. Nessuna vera e propria presentazione, solo un incontro informale in cui vi firmerò quel che vorrete: libri, fogli di carta, arti :P .
Al momento non so dirvi gli orari esatti dell’inizio della firma copie nelle varie librerie, ma il programma di massima è quello che vi ho detta. Insomma, per chi vorrà ci vedremo il 4 dicembre qui a Roma.
Intanto, leggete e fatemi sapere che ne pensate della conclusione della storia :)

88 Tags: , , ,