Trova le duecentomila macroscopiche differenze

Indovinate un po’ qual è la mia postazione…


30 Tags: , ,

30 risposte a Trova le duecentomila macroscopiche differenze

  1. Nihal984ever scrive:

    ciao a tutti, ma chi è questa Sally?
    a proposito, anche io sono disordinata!!

  2. Rekla scrive:

    a giu la cosa + impossibile del mondoè avere 1 camera + incasinata della mia…anke xkè ho 1 sorella ke mi aiuta
    XD

  3. Zio G. di G.&G. scrive:

    Ops, temo di aver confuso Emily con Sally; sempre personaggi Burtoniani però!

  4. Zio G. di G.&G. scrive:

    Ma è ovvio, la tua postazione è dove sta Emily!

  5. Giu scrive:

    Non sei da sola … forse la mia è messa peggio :D … boh… xD

  6. Rekla scrive:

    stanza molto in ordine! dovremmo conoscerci anke io sono così casinista

  7. Ice Phoenix scrive:

    Vabbè dai…dovresti vedere le condizioni della scrivania dalla quale sto scrivendo… :D
    Carino il pupazzeto di Sally :P
    Per quanto riguarda le vostre ricerche sembrano molto interessanti. Mi piacerebbe assistere ad una tua giornata di lavoro per vedere “praticamente” come si svolge :)
    Un bacione

  8. Rebecca scrive:

    Non è disordine, è Caos Creativo :)

  9. Valberici scrive:

    in confronto a me sei una semplice dilettante in materia di disordine…ma col tempo certamente migliorerai. :P Ti posso dire che passerai al secondo livello di disordine quando riuscirai ad incasinare anche le postazioni vicine alla tua. Io sono ormai al punto in cui riesco ad incasinare anche gli uffici in cui sono solo di passaggio :lol:

    p.s.: addirittura due ventole di raffredamento… :D

  10. Nihal_25 scrive:

    Bè sì, c’è molto casino..

  11. J.Ph scrive:

    Guarda ti capisco XD. Mi sa che è una questione innata l’essere ordinati oppure no.
    Francamente io nel mio disordine ci sto bene, senza mi perderei .. XD.

  12. sara97 scrive:

    secondo mè, la parte in disordine è quella di Licia Troisi… ma in quella stanza… su cosa lavorate?

  13. Claire scrive:

    Toh, e io che per un attimo ho pensato che mia mamma ti avesse passato di nascosto una foto della mia scrivania in periodo di esami XDDDD

    Ma quella è Sally!!! ç__ç MIAAAA!!!!

  14. Sara scrive:

    Caspita!!!
    Come fai a lavorare con tutto quel disordine??? :)
    e…di chi è la bambolina con i capelli arancione verso destra???

  15. Nihal 98 scrive:

    Fammi pensare… Il posto più disordinato è il tuo giusto?
    Da quello che hai scritto prima, ti ci vuole solo un giorno per fare quel casino, giusto?
    Beh, sei fortunata, io ci impiego solo mezza giornata :D , una piccola cosa che abbiamo in comune :)

  16. Martina scrive:

    Anch’io ho una scrivania che diventa disordinata in un attimo… eppure mi impegno molto per riordinarla ma… tempo mezz’ara sono da capo XD
    Ciaoooo

  17. Linda scrive:

    hum..bella domanda Licia..veramente bella domanda..Xd
    @cikko…io ci metto anke meno!

  18. artyfowljr scrive:

    Bwahahahha ed è un’altra cosa che abbiamo in comune! Sono capace accumulare pile di roba alte mezzo metro nel giro di una mattina *_*
    Ironia della sorte, scrivo questo commento giusto prima di andare a riordinare la stanza, altrimenti oggi è la giornata che mi madre mi ammazza.

  19. imp.bianco scrive:

    Licia io e te siamo uguali. Uguali. In questo. Io sono un disordinato cronico XD Dovresti vedere la mia stanza come diventa XD

    X-Bye

  20. Cikko scrive:

    scusa l’ignoranza, ma non ho capito il titolo del post :(

  21. Cikko scrive:

    @Licia: bè io per mettere in quello stato la mia scrivania ci metto un paio di ore:S e poi ce ne vogliono altrettante x mettere in ordine :(

  22. antonio scrive:

    Ti dai coraggio guardando Sally vedo :)

  23. imp.bianco scrive:

    Uhm… la parte stra-incasinata? XD

    X-Bye

  24. Giulio GMDB© scrive:

    Ah, perchè ce n’è più di una lì?

  25. Alberto scrive:

    Si magari è un po’ claustrofobico..però pagherei oro per stare al tuo posto licia…e invece devo fare ancora 3 anni di liceo…nooooooo!!:)

  26. Simone scrive:

    Lasciando stare la domanda retorica, quello che vedo e’ che vi trattano come profughi! Ma come si fa a lavorare gomito contro gomito? Non avevo mai visto una logistica simile, negli uffici dei dottorandi…

    • Licia scrive:

      Simone: non è la stanza dottorandi, è un piccolo ufficio che il nostro gruppo è riuscito ad ottenere dall’università. Ti devo dire, non ci si sta per niente male, tranne d’estate, perché fa molto caldo. Per il resto io sto bene qui dentro

Rispondi a Alberto Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>