Archivi del giorno: 3 maggio 2011

Pubblicità

Dunque, le cose stanno così: domani parto per andare in Sicilia al congresso della SAIt, e quindi è probabile che non mi rivedrete su questi lidi fino a fine settimana. Se però per qualche ragione il 6 Maggio siete a Palermo, c’è l’occasione di incontrarci: farò infatti una presentazione alla Libreria Feltrinelli alle ore 18.30. Ve la segnalo perché sarà una cosa un po’ particolare.
SAIt sta per Società Astronomica Italiana, ed è una società che riunisce tanto professionisti del campo che appassionati, ed è fortemente impegnata anche sul fronte della divulgazione. Per questo, per tutta la settimana in cui si terrà il congresso – per la cronaca è dal 3 al 6 maggio – ci saranno tutta una serie di attività divulgative parallele. Innanzitutto, presso le Segrete del Palazzo dei Normanni e la Cripta della Cappella Palatina sarà possibile visitare dal 2 all’11 la mostra Cosmo Segreto. Presso la Libreria Feltrinelli, poi, ci saranno tutta una serie di Caffé Scientifici su vari argomenti dell’astronomia moderna. Il programma completo lo trovate qua. Parlerà anche Giuliano, per la cronaca, domani sera, per chi fosse interessato. Ma vi assicuro che tutti caffé saranno interessanti, conosco gli argomenti e conosco i relatori. Inoltre, sempre domani sera, il prof. Buonanno terrà una conferenza pubblica presso la Sala Gialla del Palazzo Reale dal titolo Universi: uno o più di uno?. Fossi in voi non mancherei neppure quella. Vi ricordo che Buonanno è l’autore di questi due libri qui che già ebbi modo di consigliarvi.
Perché tutto questo cappellotto? Perché la mia presentazione di venerdì sera non sarà proprio una presentazione. Mi fa un po’ tristezza, ma mi rendo conto che ormai anche nell’ambito dei miei colleghi c’è gente che mi conosce più per la mia attività di scrittrice che di dottoranda in astronomia. Ed è come scrittrice che l’ASDC, il centro dati dell’ASI presso il quale ho lavorato per quasi due anni e che è tra gli organizzatori delle attività divulgative, mi ha invitata. Ma io sono anche astrofisica, e sono a Palermo per il congresso della SAIt. Per questo, ho pensato che venerdì sera vi spoilererò un pochino su I Gemelli di Kuma, che esce la prossima settimana, ma vi parlerò anche di astrofisica. Perché, anche se non sembrerebbe a prima vista, le due cose sono connesse.
La divulgazione è uno dei miei grandi rimpianti. L’ho praticata per tre anni quando ero studentessa di laurea, poi ho dovuto abbandonarla perché le giornate hanno 24 ore, e non è che sempre ci entrino tutte le cose che uno amerebbe fare. Ma mi è dispiaciuto moltissimo smettere, e per questo, quando posso, tolgo la polvere dai miei strumenti di divulgatrice e ricomincio a parlare di cielo e stelle. Purtroppo è una cosa che ormai faccio molto, ma molto di rado. Per cui venite numerosi, ecco, che mi fate piacere.
A venerdì sera per chi ci sarà, a presto per tutti gli altri.

30 Tags: