Nerdporn

Non è parolaccia, e neppure qualcosa di sconcio:-P. Si tratta invece di tutte quelle cose che ad una persona normale non dicono niente, ma ad un nerd sembrano meravigliose. Se avete mai visto una puntata di The Big Bang Theo sapete a cosa mi riferisco.
Ieri Giuliano è tornato a Casa con un aggeggino che stimola proprio i miei sensi nerd. La tavoletta grafica si è rotta tempo fa, e comunque non mi ci sono mai abituata per davvero. Così, quando ho visto la pubblicità dell’oggetto in questione mi sono innamorata. Trattasi di una penna, normalissima, dotata però di un ricevitore: quel che scrive viene registrato in formato digitale, proprio come se l’avessi scannerizzato. Inoltre, un programma riconosce la calligrafia e trasforma il tutto in e volendo trasforma il tutto in PDF. Cioè. Da sturbo. Ci posso disegnare le mappe, fare gli autografi da spedire… un mucchio di cose. Nerdporn, appunto.
E la volete sapere una cosa? Il post di oggi è stato scritto proprio così :)
Allora, quando a riconoscimento della calligrafia, per essere il primo tentativo non è malissimo: ha riconosciuto buona parte delle parole, ma non ha identificato le righe. Il testo importato va poi rivisto per renderlo leggibile. Per darvi un’idea, vi incollo a fine post il testo come me l’ha convertito lui. Considerate anche che io scrivo mettendo male la mano, e dunque sono costretta a mettere il ricevitore nell’angolo a sinistra del foglio, e non al centro come consigliato (comunque, questa cosa gli si può specificare prima). Comunque, è una funzione che m’interessa pochissimo, neppure sapevo ci fosse, quando Giuliano mi ha comprato il tutto. Quanto invece alla “scannerizzazione”…beh, sono decisamente soddisfatta. Giudicate un po’ voi…Ah, il fatto che il testo sia tutto verso destra è un errore mio; è così anche sul foglio originale :P

Il testo convertito:
N E RD PORN
parolaccia, e neppure qualcosa di non è una tutte quelle cose che Si tratta invece di
sconcio:-P. sono normale non dicono Niente, Ma
ad Una PF sembrano meravigliose. Se avete Arai
àa un nord The Big Bang Theo Nj sapete una puntata di
visto
mi riferisco.
a cosa è tornato a Casa con l’n ieri Giuliano
Ecco, i unici sensi nord. che stimola proprio aggeggino. dio tempo è. fila che aveva si e
La tavoletta 9′ sri ci ena sarai abituata per
comunque non
d and, ha visto la pubblicità
davvero. C’si ’9′ spione, sni sono innamorata. in que
dell’oggetto disarmo. dotata però senna, norono
loro Hasi di una line che scrive viene registrato
di un ricevitore: 9 se l’avessi digitale, proprio conre
in formato riconosce Inoltre, un programma scanali italo. trasforma il tutto in e volendo
la cala galia ci posso disegnare le un PDI; cioè. Da sturba.
tali da spedire… un mucchio mappe tae gli anti g
Nord para. appunto,
di e. cosa? Il post di oggi è stato
t l saleta lina
se Ho cosi.
Ò
w
bora
u

33 Tags: , ,

33 risposte a Nerdporn

  1. Giorgio scrive:

    Il riconoscimento calligrafico lascia un po’ a desiderare a prima vista, però non credo che serva più di tanto in questo caso, o almeno io avendo questa possibilità farei che lasciare tutti i post direttamente come un’immagine visto che la scrittura a mano è più bella è personale di qualsiasi font… Posso sapere quale penna è esattamente? Perché conosco le LiveScribe che però mi pare necessitino di una carta apposita, la Inkling che ho provato di persona che è davvero fantastica (anche se mi spiace che possa scrivere solo come penna e non si possa mettere una matita al posto delle cartucce) e recentemente ho visto agende tipo le Moleskine Evernote che permettono un risultato simile con qualsiasi penna perché usano una carta con una tecnologia simile alla Anoto… Per caso è una di queste 3 o è qualcosa di completamente diverso? :)

    • Licia scrive:

      È la IRISNotes Executive 2, l’ho usata per un altro schizzo e devo dire che sono parecchio soddisfatta.

  2. Amhal scrive:

    Posso farti una domanda offtopic ? Molte agenzie letterarie sostengono che per proporre un libro ad una casa editrice, serve prima fare l’editing del manoscritto da proporre. Mi sembra un filino anomala come cosa. Cioè, di solito l’editing non viene fatto quando si ha un editore ? inoltre tu una volta hai scritto che se qualcuno ti chiede dei soldi per pubblicare il tuo libro, non c’è da fidarsi !

  3. Crisen scrive:

    Uffi, io la voglio! Ma posso sapere Licia, quanto costa una penna del genere?

  4. Vesa Red scrive:

    Che fico!^^la voglio anche io!!!!XD

  5. Davide scrive:

    Facci sapere di Nashira!! :)

  6. Amhal scrive:

    QUINDI PUOI MANDARE AUTOGRAFIIII =) IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO IO =) =) =) mi mandi un autografoooooooooooooooooooooo =)

  7. Sara scrive:

    Wow, penso che me la procuperò! Anche a me farebbe comodo poter convertire in formato digitale ciò che disegno (le mappe, essenzialmente), e credo che potrebbe interessare a mio fratello, ha la tavoletta grafica ma non la usa molto (io non l’ho nemmeno mai presa in mano :P ).
    A questo punto… come si chiama questo simpatico aggeggino? =)

  8. sara scrive:

    io ho una cosa simile ma bisogna scrivere su carta apposita però il risultato di trascrizione è molto migliore rispetto al tuo…per dire io ci faccio tutti gli apputni in università ed è raro che li debba sistemare per più di un minuto a foglio (ho praticamente una sceittura a da gallina soprattutto quando scrivo veloce!!!)

  9. Qualcuno95 scrive:

    Ahahah
    Ò
    w
    bora
    u
    Sarà il nuovo saluto nerd di tendenza! Comunque se posso farti una domanda, tu sei una nerd? Della serie Dungeons and Dragons, Lato Oscuro della Forza, Frodo Beggins, Triforza…

  10. ile97 scrive:

    io voglio quella penna!!! O.O
    comunque, ho lasciato alcuni commenti sul post “sono donna, e non voglio capire”

  11. Davide scrive:

    Stupenda la penna!! :)
    Comunque, volevo dire a Licia che mi è capitato più volte di sentire una canzone e pensare a un suo libro. Infatti, l’altro giorno, mentre ascoltavo la magnifica canzone di Rihanna “farewell”, mi è venuta in mente la fine de “gli ultimi eroi” …., e volevo sapere se anche a lei faceva lo stesso effetto.

  12. Ice Phoenix scrive:

    Bellissima!!! Allora adesso avrai meno problemi con i disegni e le mappe dei tuoi libri! ;)

  13. Nihal scrive:

    Quando l’ho vista ho detto la voglio anche io poi l’ho vista a casa di qualcuno non so chi bbuttata in un angolo lì da sola e la volevo ancora di più ma se il risultato è scervellarmi per far capire al computer cosa voglio fare allora niente già ho il T9 del telefono che mi fa sclerare e non voglio scrivere le stesse cose 20 volte anche se facendo l’artistico forse me lo chiederanno in futuro….
    ma domanda se scrivi con la tastiera anzi che con quella tavoletta è la stessa cosa no?

  14. Valberici scrive:

    Si, potrebbe servirmi, anche a me il riconoscimento calligrafico non interessa molto.

  15. Nihal scrive:

    domanda che non c’entra niente. Licia, hai chiuso la saga della ragazza, drago, ancor prima quella del mondo emerso e a poco uscirà il secondo dei regni di naschira. pensi semplicemente di continuare su questa saga o hai già altre idee in mente?
    saluti a tutti

    • Licia scrive:

      ho anche altre idee, ma ancora non mi ci sono messa seriamente. Ieri, però, per la prima volta mi son scritta un capitolo in testa :P .

    • Nihal scrive:

      meraviglioso! beh tanto posso pazientare quanto vuoi, quindi fa con calma perché ne so qualcosa anch’io…

  16. Sophie scrive:

    La voglio anche io *-* è troppo bella!!!

  17. M.T. scrive:

    Questa penna è un spettacolo :) !

  18. Alexandra scrive:

    domandona… ma a lucca comics ci sarai quest’anno???
    se puoi,facci sapere magari quale giorno ci sei, che col fatto che lavoro, per lucca mi devo programmare i giorni in anticipo.. :D

  19. Ally scrive:

    L’avevo visto un’anno fa su un giornaletto di articoli digitali, all’inizio mi era sembrata una cosa carina, ma poi mi era chiesta che differenza faceva scrivere con la tastiera, la mia risposta:puoi mettere la tua vera firma in ogni testo che scrivi, puoi fare disegni e cose del genere.

  20. Mia scrive:

    bellissimo!!!

  21. ATNO scrive:

    Ora, testo convertito a parte, quest aggeggio è una figata. u.u

  22. Paolo scrive:

    Se te lo ha trascritto così tanto valeva scriverlo subito con la tastiera.

    • Licia scrive:

      e infatti non credo che la userò mai per quello. Oggi pomeriggio però ho intenzione di farci un disegno che mi serve, e vedremo. Per ora, stando al testo scritto a mano, dovrebbe andar bene per quest’uso.

  23. Mela scrive:

    E’ la Inkling?
    Personalmente preferisco la tavoletta grafica visto che disegno parecchio (e tra l’altro ho scoperto sul tuo blog della sua esistenza, decidendo all’istante di prendermi una Bamboo xD).
    Comunque quella penna è davvero un oggettino carino per l’uso che ne vuoi fare tu. ;D

  24. Babil scrive:

    Il problema è che il riconoscimento calligrafico (ormai ne sono dotate anche le tavolette) si appoggia molto ad un vocabolario di riferimento. Se usi parole comuni te le riconosce, se ne usi altre si ostina a trasformarle nella parola che ha in mente lui. Prova a scrivere un nome fantasy oppure una parolaccia: se funziona come quello delle tavolette vedrai cosa intendo.

  25. Nihal scrive:

    non ne parliamo. se mi regalassero a me una penna del genere penso che il testo convertito verrà tipo in arabo, perché io scrivo malissimo e velocemente, immaginate un po’ voi…

  26. martina scrive:

    è fortissima come idea e quando ho letto il tuo post mi sono detta: la voglioooooo!
    però leggendo il testo originale sotto sono rimasta un po’ delusa, non mi entusiasma più molto, devi praticamente riscrivere ogni cosa…

    • Licia scrive:

      Guarda, dipende dall’uso che vuoi farne. Io ho bisogno di poter avere disegni e pezzi scritti a mano in formato digitale; per chi non è un artista, secondo me è una validissima alternativa alla tavoletta grafica, perché molto più naturale da usare, anche se, ovviamente, molto più limitata. Per il riconoscimento calligrafico, occorrerebbe fare altre prove: io ho scritto in corsivo, ad esempio, e senza porre particolare attenzione a quel che scrivevo . Occorrerebbe vedere che succede, ad esempio, a scrivere in stampatello.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>