Un’anteprima di Nashira4

Sicché, domani, uscirà I Regni di Nashira 4 – Il Destino di Cetus, per gli amici Nashira4. In verità, qualcuno lo sta già leggendo. Infatti, come forse saprete se mi seguite sui social (tanto per ricordarlo, qui su Facebook e qui su Twitter), la scorsa settimana ho fatto un denso tour in Sardegna, e, con sorpresa mia e di chi è venuto ad incontrarmi, c’era in anteprima il mio nuovo libro.
Voglio spendere due parole per questo giro, perché raramente mi è capitato che le cose andassero così bene per un tour così lungo. È stato certo faticoso, al netto ho fatto sei presentazioni in quattro giorni, e vi assicuro che è una cosa piuttosto stancante, ma ho anche visto panorami meravigliosi, visitato luoghi che non conoscevo, toccato una terra che noi, qua dal continente, capiamo e conosciamo poco, e che è splendida. E poi ho conosciuto un sacco di gente meravigliosa, e ogni incontro mi ha dato qualcosa, mi ha permesso di riflettere assieme a gente che come me aveva voglia di capire e divertirsi. Questa, più di ogni altra, è stata una cosa preziosa. La società in cui viviamo non ci offre molti momenti di riflessione, non ci dà tante occasioni per discutere pacatamente, fermarsi e riflettere su una storia. Alla radice del senso di fallimento e del pessimismo che avvolge molti di noi penso ci sia proprio questo. Per questa ragione, ogni incontro diventa prezioso, ed è benzina per rimboccarsi le maniche, sedersi alla scrivania in solitudine, e di nuovo scrivere, con un po’ più di speranza che la tua storia arriverà da qualche parte, e darà i suoi frutti. #ioleggoperché c’è rimasta solo quest’arma per liberarci dalla vacuità in cui siamo immersi e sperare ancora di cambiare il mondo.
E allora grazie a tutte le persone di Liberos che mi ha invitata, accudita e aiutata in questo giro logisticamente complesso, alle librerie Mondadori di Oristano e Alghero, ai ragazzi del Liceo Classico di Alghero, a tutte le persone che sono venuta ad incontrarmi a Sassari, Alghero, Lanusei e Bitti. È stato davvero bellissimo, e sono sicura che ripeteremo in futuro.
Per il resto, domani potrete leggere tutti la fine delle avventure di Talitha e Saiph, e il destino finale di Nashira. Nel frattempo, gli amici di Isola Illyon hanno pubblicato un’anteprima del prologo e dei primi due capitoli. Potete leggerli qua. Presto avrete informazioni anche su Torino e i vari eventi cui parteciperò al Salone. Vi lascio con due cose: in primis, un po’ di splendide foto degli eventi di Sassari scattate da Alec Cani. Io non mi piaccio quasi mai, in foto, ma queste son davvero belle, per la bravura del fotografo e probabilmente anche perché mi stavo davvero divertendo. La prima, invece, è la foto del posto in cui ho scritto sabato mattina (per la cronaca, si trattava di Pandora 2). Il luogo in cui le cose si fanno conta, e sarebbe bello se tutti avessimo diritto a un po’ di bellezza, nella nostre vite. Io ho avuto la mia dose sabato mattina ad Alghero.

17 Tags: , , , ,

17 risposte a Un’anteprima di Nashira4

  1. Laura scrive:

    Stamattina ho finito di leggere questo fantastico libro! Un po’ mi è dispiaciuto chiudere con Talitha, è stata la seconda, dopo Sofia, che ho conosciuto. Ovviamente è un’opera d’arte e Licia non ti sei risparmiata, come al solito. Mentre leggevo continuavo a pensare: Saiph non può morire, non di nuovo! Finale fantastico e appena non avrò più libri da leggere li rileggerò tutti e quattro di seguito…

  2. Cal Mood scrive:

    Letti, finalmente, i primi due capitoli e il prologo dall’anteprima disponibile. Che dire? Ci ho trovato gli stessi, onnipresenti e inossidabili errori raggruppabili sotto la definizione unica di ‘fuffosità’ (specie nei dialoghi, anche se ho trovato molto ben mostrato il passaggio della fossa comune: questo te lo devo proprio dire, è ben scritto).

    Poi magari migliora, ma non ho voglia di correre il rischio e acquistarmelo solo per l’ottima copertina di Barbieri; io passo la mano a questo giro, anche se, così facendo, vengo meno all’impegno con me stesso di spararmi tutta quanta la quadrilogia (e non conoscerò mai il destino di Tally). Evabbè, mi aspetto The Shepherd’s Crown di Sir Pratchett, a Settembre.

    Buona lettura a chi lo leggerà.

  3. Laura scrive:

    Finalmente lunedì sono andata in libreria e ho comprato questo fantastico libro. Purtroppo ieri ho potuto leggere poco perché ho dovuto studiare per una verifica… È
    F-A-N-T-A-S-T-I-C-O!!!!!!! Lo adoro, come tutti gli altri tuoi libri! Sei un genio, Licia. E per me sei e resterai per sempre la migliore… Senza i tuoi libri non so come si vivrebbe…

    • Licia scrive:

      Grazie tantissimo a tutti per i commenti! Scusate li ho visti solo oggi, è un periodo molto complicato.

  4. Rekla scrive:

    Mi sto mangiando le mani per aver comprato un altro libro al posto di questo…se non lo leggo al più presto muoio!

  5. viola scrive:

    letto in un giorno, è stupendo. scrivi in un linguaggio molto semplice e scorrevole; anch’io nonostante la mia giovane età (15 anni) sto scrivendo un libro. Adoro le tue storie e spero di incontrarti presto!!!

  6. Jaco scrive:

    Pauroso, anch’io finito in 3 giorni, l’emozione che provo con questi tuoi libri è unica, addirittura facevo progetti su come sarebbe potuto finire ero avvilito nel caso finisse malissimo, sei bravissima.

  7. Saiph scrive:

    Licia, ho comprato il tuo libro Venerdì e l’ho finito proprio ieri sera! In soli tre giorni l’ho letto e non volevo finirlo ma dovevo assolutamente sapere come sarebbe finita questa avventura! Mi hai fatto di nuovo emozionare con Saiph, Talitha, Melkise e tutti gli altri, hai fatto ancora un capolavoro! Grazie Licia per le tue storie, non smetterò mai di leggerle perché hanno tutte qualcosa che ti prende sempre! Ora ripartirò a leggere il primo de I Regni. Non vedo l’ora che crei un’altra storia così!

    -Una tua affezionatissima lettrice-

  8. Ely scrive:

    Ho letteralmente divorato questo libro, l’ho finito in un giorno.
    C’è sempre qualcosa nei tuoi libri che mi emoziona fino all’esofago.
    Bravissima,davvero!
    Ely

  9. IsaBarbie scrive:

    Sto letteralmente sclerando. Giuro,non ho più un cervello,nella mia testa ormai ci sono solo Talitha e Saiph.Sarà un capolavoro,come al solito!

  10. vale scrive:

    Libro divorato in due giorni. Che dire : semplicemente fantastico! Ho amato questa saga tremendamente e l’ho dorata per certi aspetti più matura ( anche se le Cronache rimangono sempre nel profondo del mio cuore ahahaha) e mi è dispiaciuto molto che anch’essa sia giunta al suo termine. Però, a mio parere, é perfetta così come é. Ti ringrazio Licia per aver concesso a me e a tantissime altre persone l’opportunità di sognare, sperare,soffrire,piangere,arrabbiare, gioire e sorridere insieme a personaggi indimenticabili. Spero che tu abbia in mente una visita alle librerie romane, cosicché possa ringraziarti di cuore personalmente.
    Un bacione Licia!
    Vale

  11. Jaco scrive:

    Inizio a leggerlo oggi, non vedo l’ora di ributtarmi in quest’altra avventura.

  12. evangelisti massimo scrive:

    L’attesa è finita. Sabato lo prenderò, intanto ho iniziato a leggere il primo libro, come sempre ho la serie completa e me li voglio leggere come un unico libro. Continua così, sei bravissima. Un tuo affezionato lettore

  13. Lidia scrive:

    Preso il libro nn vedo l’ora di leggerlo

  14. Giulia scrive:

    Non sto piu nella pelle di conoscere la fine delle avventure di Talitha e Saiph, sono cosi felice che mi sono messa a piangere….io ho…come dire……una dipendenza dai libri,non posso farne a meno…..mi metto paura da sola. Domaniiiiiiii. :)

  15. Laura scrive:

    Non vedo l’ora che sia domani!!!!!!!! Sono giorni che non penso (quasi) ad altro. Di sicuro sarà un capolavoro come tutti gli altri libri. Il prologo è già in sé molto interessante, il libro intero sarà BEAUTIFUL!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>